Realizzazione siti web a Vicenza e Schio

Programmazione JavaScript

Cos'è JavaScript

JavaScript, da non confondere con Java è IL linguaggio client-side per il web, e oramai grazie a Node, anche uno dei più importanti linguaggi server-side. Oggigiorno praticamente ogni sito web utilizza JavaScript almeno un po', per animazioni, effetti, caricamento dati, validazione dei moduli di contatto e molto altro.
Negli anni sono sorti innumerevoli framework che rendono questo linguaggio ancora più versatile e potente: attualmente i più popolari sono probabilmente jQuery (multi-purpose), Underscore (utility), Backbone (Web applications) e Node (Web/network applications).

Cosa faccio con JavaScript

Ho cominciato a programmare in JavaScript nel lontano 1998, quando ancora non esistevano jQuery & Friends, e già potevo costruirci sistemi di navigazione, scrollers, effetti che al tempo sembravano cose davvero avanzate, il tutto sempre crossbrowser. Quindi conosco il linguaggio nudo e crudo così com'è nato, e ne conosco la storia.

Il primo vero framework di effetti a diventare popolare è stato Scriptaculous che ho usato per un po' e poi abbandonato per passare in pianta stabile a Mootools, molto più professionale. Con Mootools ho creato e mantenuto per anni un plugin chiamato Milkbox che come altri serve ad aprire in pagina immagini, gallery, swf, altre pagine ecc.. E' stato usato da moltissimi sviluppatori e integrato in altre applicazioni, nonché citato in varie pubblicazioni in Italia e all'estero. On line si trovano ancora link e letteratura a riguardo.

Nel tempo ho dovuto abbandonare Mootools, non più attivamente sviluppato, in favore di jQuery, che attualmente assorbe praticamente il 99% del mercato nella sua categoria. jQuery è oramai onnipresente e integrato di default anche nelle applicazioni più importanti, tra cui WordPress e PrestaShop.
Oggigiorno, grazie al notevole sviluppo dei browsers, JavaScript sotituisce praticamente in tutto l'obsoleto Adobe Flash (che a suo tempo ho programmato moltissimo) sia per quanto concerne le cose più appariscenti come gli effetti, sia per tutto ciò che concerne la creazione di applicazioni vere e proprie.

Il salto vero e proprio in termini di importanza di questo linguaggio c'è stato proprio nel momento in cui ha cominciato ad essere usato per costruire le cosiddette Web Applications. Ciò è accaduto anche grazie a frameworks come Backbone, che anch'io utilizzo comunemente, e di Node.js, che ha di fatto trasformato JavaScript in un linguaggio Server Side, alla stregua di PHP o Ruby.